musicaequilibrigo.it


Vai ai contenuti

Menu principale:


Esperienze e Viaggi all'ESTERO

Esperienze Viaggi > Esperienze e Viaggi All' ESTERO

NEWS
Approfondimenti by
Musica
Equilibri
Go.it

MusicaEquilibriGo.it
Musica Arte Teatro Benessere

MusicaEquilibriGo.it
propone

Lezioni di Musica
Jazz Classica Moderna.
Pianoforte e Chitarra
Milano e Provincia
Naturopatia
Corsi di tecniche corporee, movimento e creatività

Milano e Provincia
Bollate, Arese, Rho, Lainate, Paderno Dugnano, Cesate, Garbagnate, Limbiate, Caronno, Saronno, Cerro Maggiore, Origgio, Palazzolo, Legnano, Milano

Esperienze VIAGGI e VACANZE

Esperienze Viaggi e Vacanze:
ALL'ESTERO

Nella sezione esperienze viaggi e vacanze di MusicaEquilibriGo.it trovi indicazioni particolari sulle esperienze vissute viaggiando in Italia e all’estero, a contatto di grandi città o in mezzo alla natura.
Le emozioni che si provano praticando nel mare la subaquea, e dopo un’immersione a contatto visivo con gli squali abbandonarsi ad una splendida crociera in barca a vela e incontrare i delfini. La maggior parte di noi deve ottimizzare al meglio le poche risorse economiche, il proprio tempo e la grande passione per i viaggi. Ti segnaleremo inoltre alcune risorse per passare le vacanze in agriturismo, o in montagna a sciare o nel relax delle terme. Iniziamo con un viaggio in barca a vela.

annunci

DIARIO DI BORDO Croazia
Agosto 2006

Imbarcazione LEO ELAN 431,

Equipaggio Andrea mozzo talebano, promosso comandante in seconda
Angela cuoca e contabile
Franco cuoco, mozzo, pescatore e contabile
Luana ufficiale comunicazioni radio e psicologa di bordo
Luca skipper
Lucia timoniere, timoniere, timoniere…….e timoniere
Sole turista per caso
Tiziana cuoca, addetta ai nodi, e alla testa d’albero

Prologo
Una infinita e sinuosa cordata di scatole di latta, distese su di una grigia striscia d’asfalto inghiottita qua e la dalle montagne quasi disabitate della brughiera
Slovena, poi dell’entroterra Croato, fino ad arrivare alla costa Dalmata. Questo il prologo di una fuga dagli ingranaggi produttivi che necessitano di fermarsi per la periodica oliatura, prima di riprendere presto, molto presto, troppo presto, a macinare le nostre alienate vite occidentali, ormai sempre più globali.


Sabato 5

E’ snella, linea filante, elegante col suo ponte in tek, con qualche anno alle spalle dimostrerà ben presto di essere facile, gentile, saprà regalarci manovre fluide e silenziose, e sarà reattiva anche con i soffi di vento più leggeri. L’età è sempre sinonimo d’insegnamento e di fascino, se chi osserva è attento, sensibile, curioso e aperto.
Si chiama Leo, ci ospiterà accogliendoci e proteggendoci nei suoi 14,5 mt fuori tutto per 4 mt di baglio massimo, che sfrutteremo fino in fondo, colmando ogni centimetro dei suoi armadietti e gavoni sottodimensionati per i navigatori di oggi, ma ancor di più per le navigatrici.


luca, il mitico skipper
Musica
Equilibri
Go.it
Esperienze e Viaggi




Domenica 6

Questa volta è blu intenso, la liquida striscia tracciata nella fresca e verde vegetazione mediterranea che ci condurrà a quel caleidoscopio di spruzzi, gratuitamente profusi da una natura che non amiamo mai abbastanza: le cascate sopra Sibenik. Ripercorrendo a ritroso il fiordo che le molecole d’acqua dolce del fiume Krka hanno attraversato per mescolarsi al sale del mare, Leo scivolerà piacevolmente sotto volte di cemento e acciaio, al limitare di coltivazioni di mitili, incrociando numerose imbarcazioni di turisti, attraverserà il lago di Prokljansko Jezero per arrivare alla sorprendente località di Skradin, nascosta fino all’ultimo dalla intricata orografia del luogo.

Il sole caldo e la brezza accompagnano questa prima giornata, e il clima rilassato comincia a pervadere corpi e menti, iniziando a scoprire le nostre attività predilette, chi alla ruota del timone (ci si incatenerà per una settimana), chi alla pesca senza risultati, chi si cuoce al sole in coperta. Ma tutti ci ritroviamo raccolti sotto l’ombra del bimini-top intorno al tavolo del pozzetto, ad apprezzare gli ottimi risultati culinari di chi ha lavorato per noi, sottocoperta, mentre Giovanni, il nostro caro autopilota prende le consegne dal sottoscritto, continuando a motore fino alla
rada di Skradin, dove staremo alla fonda addentrandoci nel pieno della vacanza provando ad oziare, nell’attesa dell’imbarco per visitare le cascate.

Si fa sera, e… com’era quel detto ? Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto ? Infatti. Se il pesce non va alla canna di Franco e ciurma, ciurma e Franco vanno ……in un ristorantino dall’aria vagamente colonica ….e concludono con cozze alla buzera, dentici alla griglia, e piatti di questa portata, un giornata da ricordare!!!

CROAZIA esperienze 2° parte

Home Page | MusicaEquilibriGo | ARTICOLI NEWS | Musica CLASSICA | JAZZ ROCK | MODERNA e... | Musica Benessere | Musicisti e Miti | Strumenti Musicali | SCUOLE Musica e. | Lezioni di Musica e. | Teatro Concerti e.. | Testi Spartiti | Pc Music Software | Cd Dvd Midi Mp3 | Case Discografiche | Studi Registrazione | Tecno Hi-fi Web | Arte Mostre Cultura | Community e Blog | Cultura Benessere | NATUROPATIA | Esperienze Viaggi | Tempo libero | Sport e shopping | Mappa del sito


2007-2010 tutti i diritti sono riservati. Musica, testi e foto depositate. MusicaEquilibriGo.it non è responsabile del contenuto di eventuali siti esterni segnalati. | preludiochopin@hotmail.com

Torna ai contenuti | Torna al menu